Elena Somarè

In principio fu il Signore, solista della creazione, che musicò l’universo e col fiato  residuo animò l’uomo. Zefiro ne copiò invano il sibilo, ma solo il fischio umano sarebbe stato la verosimile imitazione del soffio divino. Se si apre il sito di questa artista, queste sono le parole che appaiono. Ci prova, quindi, con un … More Elena Somarè

Louis Cole funky da salotto – Vulfpeck

Per gli amanti del funk, ecco una chicca veramente immancabile. Inizio tipico da solista sfigato che crea musica in casa. Notare la conoscenza dei fondamenti su come strutturare un brano. Voce non male anche e musicista. Poi, improvvisamente si apre alla grande orchestra con ovvio stupore dichi guarda. Apparentemente un grande cazzeggio collettivo, compreso l’interludio … More Louis Cole funky da salotto – Vulfpeck

L’arte della cover – Halleluia

E’ vero, mi piace vincere facile. Almeno posso giustificaremi dicendo che la performance è relativamente recente, di appena un anno fa. Quindi, sppiamo che le cover sono sempre un campo minato in quanto non è facile trovare l’equiliibrio fra la reinterpretazione libera e il mantenersi fedele all’originale senza stravolgerla o, peggio, rovinarla. Alcuni in genere … More L’arte della cover – Halleluia

Jesus Chrsit Superstar

Ieri sera ho assistito alla prima di Torino dello spettacolo musicale uscito nel lontano 1973. Ancora una volta il mitico Ted Neeley veste i panni di Gesù e, nonostante la bellezza di 72 anni e fischia, non delude le aspettative. In realtà, l’intero spettacolo merita alla grande, partendo dalla musica dal viva formata dal combo … More Jesus Chrsit Superstar

The Struts

Questa volta non dirò a chi, secondo me, assomigliano. Tuttavia, trattandosi di un gruppo inglese risulterà abbastanza facile trovare i richiami. Detto questo, nati nel 2009 aspettano ben 5 anni prima di far uscire il loro debut nel 2014. Si sente la fregola di uscire allo scoperto, infatti i brani, seppur molto piacevoli, denotano un … More The Struts

Vola

Gruppo danese che prende ispirazione da un groove anni ’70, ma declinandolo nel rock progressive moderno. A tratti molto pop, con qualche spruzzatina di djent. Sicuramente la proposta musicale è valida, anche se personalmente più che pop-djent mi sembra un buon rock moderno con leggeri elementi di djent. In ogni caso suonano bene, solo la … More Vola